Nero anche su linux

Ven, 11/03/2005 - 19:59

Nero anche su linux

Inviato da pigio 20 commenti

Finalmente per chi ne sentiva la mancanza, ora nero burning rom esiste anche per linux

http://nero.com/en/NeroLINUX.html





Commenti

Ritratto di pigio
#1

Inviato da pigio il Ven, 11/03/2005 - 21:43.

Re: Nero anche su linux

dopo aver segnalato la notizia ho cercato il seriale (nella cesta dei cd win ormai in disuso) e posso affermare che NeroLINUX è un clone di gtoaster, non è identico, cambiano le icone... ed inoltre gtoaster ha + funzioni Laughing

toglietemi tutto, ma non toglietemi la mia tty



Ritratto di Stefano
#2

Inviato da Stefano il Ven, 11/03/2005 - 22:03.

Re: Nero anche su linux

Potresti postare uno screenshot perfavore?

Sono davvero curioso.

Stefano Mainardi - Founder of ILDN & CEO of Twinbit



Ritratto di pigio
#3

Inviato da pigio il Ven, 11/03/2005 - 22:39.

Re: Nero anche su linux

è uno screenshot molto grezzo, solo per dare un'idea

toglietemi tutto, ma non toglietemi la mia tty



Ritratto di gil_1
#4

Inviato da gil_1 il Sab, 12/03/2005 - 16:33.

Re: Nero anche su linux

E' open source? Non credo! Ora se la mia supposizione è corretta perchè passare ad un software closed quando esistono tante belle alternative GPL? Se la gente si mette ad usare tutta nero si ammazzano programmi come k3b e toster.
Ben vengano programmi anche closed in settori dove il software gpl è mlto indietro, come i giochi. Ma personalmente non usero mai programmi closed quando esistono alternative libere, perchè altrimenti tanto valeva tenersi win.



Ritratto di madbrains
#5

Inviato da madbrains il Dom, 13/03/2005 - 13:46.

Re: Nero anche su linux

Perfettamente daccordo su ciò che dici, intanto resto fedele a k3b poi chissà il futuro cosa riserverà!



Ritratto di gaulon
#6

Inviato da gaulon il Lun, 14/03/2005 - 11:16.

Re: Nero anche su linux

cdrecord rulez anche se a volte è meglio usare k3b Big Grin, cmq nerolinux può essere comodo un programma simile per novizi



Ritratto di madbrains
#7

Inviato da madbrains il Lun, 14/03/2005 - 16:57.

Re: Nero anche su linux

L'ho provato poco fa, non funziona male anzi tutto il contrario.. però resto fermo nella mia convinzione che per chi usa oramai altri tool per la masterizzazione è un po inutile passare a nerolinux programma non free quando in giro c'è già qualcosa di equivalente e sopratutto di uso consolidato !



Ritratto di dalla
#8

Inviato da dalla il Lun, 14/03/2005 - 17:20.

Re: Nero anche su linux

Ma per i novizi, ha senso usare software A PAROLE definito semplice? Cosa ha K3B di difficile? Basta definire "semplice" qualcosa solo perche' funziona o deriva dal mondo Microsoft... ho trovato utenti alle prime armi che si sono trovati benissimo su macchine Debian allestite bene...



Ritratto di fedespakka
#9

Inviato da fedespakka il Lun, 14/03/2005 - 19:41.

Re: Nero anche su linux

e poi sta storia che devi registrare un nero per win per avere un nero per linux a me sta un po' sulle balle...

Ah, per chi non vuole installare le qt e le kdelib per un solo programma ricordo ancora
graveman.

Non e' un "g3b" ma la strada e' buona.

_______________________________________________

Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus.

La mia Home



Ritratto di smokedhack
#10

Inviato da smokedhack il Mar, 15/03/2005 - 15:22.

Re: Nero anche su linux

concordo sulla questione semplicità: cosa manca a k3b? niente!!!! è immediato quanto nero, anche per l'utente meno smaliziato.... e poi, chi fa della "questione ideologica" un punto importante (se non fondamentale) come me, non puo accettare che per usare software per linux deve acquistare e registrare un prodotto per l'"odiato" windows....