Convincetemi a rimanere...

20 risposte [Ultimo contenuto]
Ritratto di Asriel
Asriel
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 17/12/2004
Messaggi: 17

Riprendo la mia frequentazione di questo forum con una piccola sfida per voi... dato che ultimamente i repository sid vanno a put.t.ane un giorno sì, e l'altro pure, che misteriosamente gnome ha deciso che mi serve un solo desktop, quindi non mi permette più di cambiare desktop, e che gnome 2.12 non si sa quando verrà implementato stavo pensando di passare a ubuntu appena esce la breezy... solo che non sono del tutto convinto, quindi vediamo se mi convincete a restare... Laughing

1) Tra quando è previsto (se è previsto) l'arrivo di gnome 2.12 in Sid?
2)c'è un modo di rimettere sto cavolo di desktop switcher?
3) in ubuntu (ubuntu, *non* kubuntu) ho la possibilità di mettere kde da apt, vero?

Grazie mille a chi risponderà.

spero di non aver creato una guerra tra fan...

Ritratto di COReE
COReE
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 15/02/2005
Messaggi: 549

Convincerti a rimanere? 'Richiesta' stupida, per quanto ironica sia :evil:
Comunque ubuntu è abbastanza valido.

Ritratto di ilkapo
ilkapo
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 13/09/2005
Messaggi: 25

ma scusa per aggiungere il desktop-switcher basta cliccare con il tasti destro del mouse sella barra di gnome, selezionare aggiungi pannello e quindi sceglierlo!!!

Ritratto di COReE
COReE
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 15/02/2005
Messaggi: 549

Quote:

io sono 1po frustrato per la lentezza con cui debian viene aggiornata

Semplice. 11(+amd64=12), architeture ufficialmente supportate.
Chi altro lo ha mai fatto?

Ritratto di paolo
paolo
(Webmaster)
Offline
Webmaster
Iscritto: 04/10/2004
Messaggi: 1277

Stiamo andando troppo offtopic, non facciamo guerre di religione per favore, Debian e Ubuntu sono 2 distribuzioni che si equivalgono (Ubuntu crea il suo repository partendo dai package del ramo unstable di Debian), basta sceglierne una e vivere felici.

Qui siamo pronti per ogni tipo di richiesta di aiuto, buona Debian (e derivati) a tutti.

Chiudo.

Paolo Mainardi
CTO Twinbit http://www.twinbit.it
Vice Presidente -- ILDN - Italian Linux DIstro Network

Ritratto di bricke
bricke
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 17/08/2005
Messaggi: 650

Io ti dico, prova ubuntu, se non lo fai potresti rimanere con il rimorso di non averlo provato quando potevi. Laughing
Se poi a tuo parere va meglio tienilo, altrimenti............formatta e reinstalla debian.
Devo dire che io ho installato la brezzy (gia dalla colony 2) e ora che è uscita "uffuciale" non ho avuto problemi di alcunchè. Anzi devo dire che aggiornandosi funzionano anche tutti i prog che prima "crashavano" per vari problemi.
Ieri non mi funzionava bene icewm, oggi è perfetto, non chiedermi perchè visto che è stato spento 1giorno !!!!!!!
Funziona anche frozen-bubble......che prima non ne voleva sapere di partire, insomma oggi sono di buon umore, mi funziona tutto!!!!
ps.: ora provo l'installazione di debian sul pc di casa, i primi 3 cd bastano per un installazione con solo il window manager???

Cmq per rispondere alla tua prima domanda penso che si possa indallare kde in ubuntu con kde-desktop o kde-session, devo averlo letto in giro. Kubuntu mi ha dato molti problemi dopo la prima installazione nessun programma partiva!!!

Ciao

Questo è Unix. Ti dà abbastanza corda per impiccarti da solo. --Miquel van Smoorenburg

Ritratto di Barbalbero
Barbalbero
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 27/04/2005
Messaggi: 28

Io ho installato debian solo con il primo CD e ADSL, tra l'altro ho fatto la scelta manuale dei pacchetti e mi sono trovato molto bene.
Ciao, Luca.

Ritratto di kripsio
kripsio
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 10/09/2004
Messaggi: 1511

Intervengo per qualche cosetta...
Quote:

io sono 1po frustrato per la lentezza con cui debian viene aggiornata

Pensa che io invece sono felicissimo del fatto che per tre anni circa in media non devo fare dist-upgrade sui server ma solo security fix...
Poi sul notebook ho ubuntu perche' sono pigro, va benissimo, a fare un dist upgrade ogni sei mesi _li'_ non ho problemi ecceccecc... sono ambiti differenti. Imho se vuoi un desktop aggiornato Debian non va bene per _scelte_ progettuali... se devi tirar su un server per terzi ubuntu e', imho, un suicidio: non per la qualita o la stabilita' del software, bensi per i rilasci troppo veloci... non puoi rifare un server ogni 6 mesi o metterti ogni 6 mesi a fare test di upgrade con ambienti differenti per simulare gli upgrade in produzione... e' semplicemente folle Laughing

Richiamo l'autore del thread alla creazione di topic con titoli esplicativi come da regole per postare e netiquette in genere.

Altra cosetta per l'autore: sid == still in development == versione per sviluppatori != versione con software piu' aggiornato.... Sid non e' la versione di debian con il software nuovo e' la versione di deban per chi vuole contribuire allo sviluppo di debian stessa: debian ha bisogno di programmatori, manutentori ed eventualmente di donazioni. NB: diventare manutentori di pacchetti debian non e' cosi semplice...chi ha orecchie per intendere...

Ciauu Smile

Ritratto di kripsio
kripsio
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 10/09/2004
Messaggi: 1511

Quote:

deviltigre ha scritto:
basterebbe che si concentrassero su meno piattaforme ..
penso che sei mesi sono più che sufficienti per mettere i pacchetti nel server

Non mi trovi daccordo.
Se sei mesi sono potrebbero essere sufficienti per un ambiente soho o per un ambiente anche un po' piu' vasto ma cmq dove esiste un responsabile ced interno che mantiene la rete e si mantiene informato lo stesso non vale per una situazione (fortemente diffusa) in cui l'ambiente di produzione non dispone di tale figura e si appoggia esternamente. Il sistemista esterno ogni sei mesi dovrebbe eseguire i test in un ambiente protetto per poi applicarli in ambiente di produzione, questo per ogni cliente... tanto lavoro ma anche tanta disapprovazione per i titolari di impresa (in termini di impresa sei mesi sono un lampo).
Inoltre i pacchetti server non evolvono in maniera cosi' evidente ed importante in un lasso di tempo cosi' breve. Sarebbero risorse sprecate per un miglioramento non cosi' sensibile.

Personalmente apprezzo la politica di rilascio debian (forse 2 anni , 2 anni e mezzo al posto di 3, ci sta): per gli ambienti di produzione e', imho, perfetta.
Per gli ambienti desktop e' probabilmente inaccettabile per i piu'... oddio... c'e' poi sempre da dire che sino a che il software fa tutto cio' che ti serve solo il masochismo e' la scintilla che ti porta ad aggiornare la macchina o la voglia di provare qualcosa di nuovo... tutte motivazioni che non rivestono significato in ottica business (se non per migliorare il workflow dopo approvazione di un piano).

Credo che debian, contrariamente a quanto scritto su debian.org stesso) non sia _cosi'_ general purpose come la si dipinge, ha una spiccata personalita' diretta agli ambienti di produzione proprio grazie ad una politica di rilascio _estremamente_ conservativa. Altre distro (vedi ubuntu) dispongono di peculiarita' differenti per ovviare a necessita' differenti.

Sul desktop dell'ufficio ho debian perche' lo uso per navigare, leggere posta ma soprattutto come server locale per le altre macchine (posta, web, file). Conosco la mia rete ma pensare ad un cambio di release su questa macchina ogni 6 mesi mi mette i brividi benche' sia interno e motivato da voglia di innovazione.
Sul notebook ho ubuntu come sul desktop nell'altro ufficio... e' piu' carina, si installa in un lampo, autoconfigura anche la puzza... non ho problemi a rischiare un upgrade direttamente sul notebook o l'altro desktop... mal che mvada sego tutto e in un'ora ho la macchina funzionate... tutte le cose importanti sono sul server.

Stiamo andando OT, me ne rendo conto, ma mi sembra una discussione interessante e per ora civile... eventualmente mi fermo se si ritiene opportuno.

Ritratto di discepolo
discepolo
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 21/09/2004
Messaggi: 108

io sto usando altualmente ubuntu breezy ppc su ibook!

e non è assotulamente paragonabile ubuntu con debian!

Laughing

Ubuntu for ever !! 8-)8-)8-)

Ritratto di erbogasto
erbogasto
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 28/04/2005
Messaggi: 152

Concordo pienamente sul fatto che stiamo andando un bel po' off-topic ma la discussione (un po' guerra di religione è vero !) si fa interessante anche per me, che attualmente sono combattuto tra le mie due partizioni : Sarge e Hoary.
Sarge ha una stabilita' assoluta ,Hoary invece per mia colpa è diventata instabile dopo un aggiornamento fatto aggiungendo anche i repos Universe e Multiverse e ogni tanto crasha di brutto (MEA CULPA ..!)per cui aspetto la versione stabile di Breezy.
Perchè Discepolo afferma che Debian e Ubuntu non sono paragonabili ?
Penso fondamentalmente che ci siano due indirizzi e filosofie costruttive un po' diverse ma alla base di tutto batte un cuore Debian .
A questo punto uno è libero di scegliere in base alle sue esigenze e ai suoi gusti , comunque secondo me Ubuntu-Kubuntu-Knoppix-Kanotix-Sarge-Testing-ecc.....si rimane sempre nella stessa "parrocchia", semplicemente si adatta un "motore potente ad una carrozzeria diversa",per cui tornando al topic " rimani sempre e comunque in casa".
A voi la palla .
Ciao Andrea Big Grin