Perplessità cedega.....

5 risposte [Ultimo contenuto]
Ritratto di skettles
skettles
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 31/07/2007
Messaggi: 2

Innanzitutto mi presento visto che questo è il mio primo post su questo forum.
Sono skettles,sono appassionato di aviazione e simulazione di volo virtuale.Da qualche tempo ho cominciato a scoprire il mondo di linux in particolare di ubuntu stanco del solito windows.
Fatta questa breve introduzione vengo al sodo:

Io ho tenuto windows fino ad ora per 1 motivo principale i simulatori di volo (Falcon 4.0 Allied Force,FreeFalcon Red Viper e Open Falcon) e il joystick usb HOTAS programmabile ed emulatore di tastiera Saitek x52 .
Mi è arrivata voce che con cedega riuscirei a far girare i giochi di windows.
Ora cedega riesce davvero a far girare i giochi di windows in ambiente ubuntu?
Riuscirei a giocare in rete facendo girare il gioco con cedega?
Il mio joystick x52 viene riconosciuto da ubuntu?
Cedega è un "applicazione" sicura o è un po una cosa "sperimentale"?
Con la versione 4.2.1 riuscirei a far funzionare i simulatori che ho scritto sopra?

scusate l'insistenza ma devo essere sicuro al 100%

anticipatamente ringrazione,Skettles

Ritratto di giucam
giucam
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 29/03/2005
Messaggi: 140

non ho esperienza con quei giochi. comunque online trovi dei database in cui ci sono praticamente tutti i giochi e il livello di compatibilità. comunque prima di comprare cedega prova con wine, che è free.

coldplink:idea:

Ritratto di kripsio
kripsio
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 10/09/2004
Messaggi: 1511

Il mio approccio con cedega è stato nel tempo:
a) oooh fico
Cool che pacco, mi tengo windows per i giochi
c) che pacco non ho mai un pc che pompa abbastanza, si inchioda ogni grazia, non so usare windows, mi compro una playstation 2...
d) ora le mie due ore di giochini alla settimana sono molto più serene e divertenti...

Ritratto di skettles
skettles
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 31/07/2007
Messaggi: 2

kripsio purtroppo quando fai parte di una comunità di volo online non puoi dirgli "addio vado a giocare con la ps2" anche perchè il joystick x52 l'ho pagato 150 euro renderlo un inutile soprammobile mi pare un po una cavolata.Poi con la ps2 ce ne passa molto dal fare una simulazione ad alto livello di guerra aerea (e non a sparare i missili con la x).
Ho capito che per cedega è un punto fisso.
Non sapete nemmeno nulla dell'x52?

Ritratto di kripsio
kripsio
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 10/09/2004
Messaggi: 1511

gh.
/me poco chiaro e sintetico. Allargo la risposta.
Per quella che è stata la mia esperienza cedega non è pratico e ti tocca di tirare calci al computer e perderci tempo spesso anche se il gioco è inserito nei db come supportato al 100%.
Un buon esercizio di stile per smanettoni hardcore.

Visto che di smanettare _anche_ per i giochi oltre che per i miei serverelli in giro per mezz'Italia non è che mi garbasse poi tanto ho buttato cedega, wine e compagnia ed ho tenuto windows per i giochi (coi giochini voglio divertirmi mica stare a tirare accidenti Laughing

Poi visto i giochi che faccio io (gicatore tutt'altro che hardcore, non gioco online blabla) ho buttato via windows anche per i giochi, le richieste hardware assurde degli stessi che per giocare come si deve devo spendere più che per un server di fascia media, eccecc ed ho preso una play usata (poco) a 50 euro da un amico Smile

Il senso del mio post era:
- non ne so nulla del tuo problema _specifico_, non mi appassionano i simulatori di volo ed in generale mi appassionano poco i videogiochi, quindi dal punto di vista tecnico non ti so rispondere.
Ma visto che le comunità non sono un help desk ma un incontro di persone che discutono e si scambiano opinioni aggiungo che
- per me videogiocare vuol dire divertirsi qualche ora senza spendere centinaia e centinaia di euro e senza impazzire per questioni religiose e di credo informatico.

Il _mio_ consiglio, quindi, è: se ti appassiona così tanto quel mondo, e non c'è assolutamente nulla di male in questo ho amici carissimi che giocano ogni sera a World of Wordcraft e si divertono un sacco, non impazzire, tienti windows per questo tuo hobby e vivi felice e sereno... la licenza l'hai già pagata, e di certo, per giocare come si deve ai simulatori, non è il costo di windows che sposta l'ago della spesa. Poi sulle passioni, personalmente, non sindaco... sono belle perchè sono tali e vanno coltivate con estrema cura.

ciaociao

Ritratto di dalloliogm
dalloliogm
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 24/07/2006
Messaggi: 134

Mi dispiace ma pare che questo programma non funzioni molto bene con Wine:
- http://appdb.winehq.org/appview.php?iAppId=2519

il report cmq é un po' vecchio, puoi sempre provare per conto tuo e magari aggiornarlo.

Ricordati che la maggior parte delle applicazioni sotto Linux sono opensource, il che vuol dire che vengono sviluppate in modo continuo (non c'è necessariamente una versione 'finita' anche se ve ne possono essere alcune più stabili), e che significa che se il tuo programma preferito non funziona adesso, puoi inviare un bug report e sperare che chi se ne occupa riesca ad aggiustare il problema in futuro.

Altra cosa che devi sapere é che é possibile utilizzare cedega senza pagare l'abbonamento ma scaricandolo da cvs (é un po' più complicato e perdi alcune facilitazioni), oppure provandolo per qualche giorno.

Blog di bioinformatica, in italiano: http://bioinfoblog Wink