Icone "fantasma" nella barra di GNOME

17 risposte [Ultimo contenuto]
Ritratto di pietro
pietro
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 30/06/2005
Messaggi: 1124

Ciao a tutti,

da un po' di giorni ho un problema con le icone e non riesco a venirne a capo. In pratica un bel giorno sono scomparse dalla barra di GNOME le icone di alcune applicazioni in esecuzione ed anche quelle di alcuni shortcut. In realta' le icone sembrerebbero esserci ma sono state rimpiazzate da un'icona generica raffigurante un terminale grigio.

Nella figura sottostante potete vedere il problema, sono chiaramente mancanti le icone di pidgin e degli applet bluetooth e batteria:

Uso Debian testing 64 bit e GNOME.

Ho controllato i file PNG delle icone e ci sono tutti. A qualcuno e' successa una cosa analoga o sono l'unico sfigato? Ho provato anche a reinstallare uno dei pacchetti incriminati, ad esempio pidgin, ma la situazione non e' cambiata, deve essere qualcosa a livello di sistema e non di singola applicazione.

Ciao e grazie

Pietro

Debian. Be unique.

Ritratto di fareyes
fareyes
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 14/03/2011
Messaggi: 391

Scusa, ma non lo sai che le versioni testing sono usate da chi conosce a fondo Linux e servono per scoprire i bugs? Ti conviene disinstallarla e mettere una versione stable. Se poi insisti. allora devi metterti da solo a risolvere...magari tra un po' di sparirà anche la barra di sistema... che ci vuoi fare? E' una testing..!
Vedendo l'immagine, è chiaro che c'è un bug che porta ad inserire altra icona (sembra quella del terminale). Forse dovresti controllare i percorsi ".desktop"... oppure da Editor di configurazione (Applicazioni -> Strumenti di Sistema ->) e cercare nelle varie chiavi...

Ritratto di pietro
pietro
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 30/06/2005
Messaggi: 1124

Allora:

1. non e' un problema del fatto che sia una testing: ho installato un'altra testing ed il problema non si presenta. E poi significherebbe che tutti quelli che usano una testing hanno questo problema.

2. non e' un problema di configurazione: entrando con un altro utente il problema si ripresenta.

Probabilmente c'e' qualche pacchetto "corrotto" ma non riesco a capire quale e volevo provare a risolvere la cosa senza dover reinstallare tutto.

Non concordo sulla tua affermazione "allora devi metterti da solo a risolvere": pensi che non ci abbia provato? Pensi che abbia sbagliato a chiedere aiuto alla comunita' dopo averci sbattuto la testa per settimane e fatto diverse prove?

Pietro

Debian. Be unique.

Ritratto di pietro
pietro
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 30/06/2005
Messaggi: 1124

Update: dovrebbe essere un problema di GNOME perche' con KDE l'icona di Pidgin si vede. Provero' ad eliminare tutti i pacchetti di GNOME ed a reinstallarli.....

Debian. Be unique.

Ritratto di marcosan
marcosan
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 16/05/2005
Messaggi: 896

Incredibile...(e questo dovrebbe rispondere anche a fareyes Smile ) Pietro ha un problema, da quanti anni non succedeva?! Smile

A parte questo, non usando un ambiente Desktop e non avendo icone ho eliminato il problema alla radice Wink

Hai detto che hai installato una nuova testing e tutto funziona correttamente, domanda stupida, le architetture sono le stesse? I pacchetti installati corrispondono? Prova a rinominare qualche cartella nascosta con le impostazioni di Gnome, dovrebbe ricreartele ex-novo credo...

Ciao,
Marco

"La matematica e' l'arte di dare lo stesso nome a cose diverse."
H.Poincare (1854-1912).

Ritratto di pietro
pietro
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 30/06/2005
Messaggi: 1124

Effettivamente questa e' la mia seconda richiesta d'aiuto in 6 anni di onorata carriera al servizio del forum.... (alla prima non rispose nessuno, era un argomento troppo di nicchia, riguardava il sistema operativo hurd).

Non e' un problema di cartelle nascoste, ho provato ad entrare anche con un utente creato ex-novo, quindi senza impostazioni, ed il problema e' lo stesso. Il PC lo uso per lavoro ed ora non posso fare test, quando ho tempo provero' a reinstallare GNOME e vi faccio sapere se si risolve il problema. La cosa assurda e' che le icone sono scomparse "in diretta": in pratica me le sono viste cambiare sotto il naso mentre lavoravo, senza nessun upgrade in corso....

Ciao e grazie

Pietro

Debian. Be unique.

Ritratto di fareyes
fareyes
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 14/03/2011
Messaggi: 391

@Pietro: scusa ma intendevo dire altro...mi sono spiegato male. Sorry!

Comunque può essere anche un fattore di links non precisi stanti in qualche pacchetto installato. Non mi sembra molto nu vero bug, altrimenti ti darebbe problemi a tutto il resto del SO.

La versione testing, in genere la usano i "testers" ed è altamente sconsigliato l'uso per lavoro o divertimento...Il fatto poi che magari su un pc vada e su un altro no, può essere dato da mancanti drivers non ancora aggiunti...

Tanto per vedere se è solo un problema di "grafica" prova a scegliere un altro tema desktop e vediamo se per caso ridà vita a qualcosa...Wink

(Alternativa: dpkg --reconfigure gnome)

Ritratto di fareyes
fareyes
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 14/03/2011
Messaggi: 391

Hai provato a rimettere i vari links alle icone, a mano, usando alacarte?

Altro modo:
Ripristino pannelli in modo default da terminale (come Super User):

gconftool --recursive-unset /apps/panel

rm -rf ~/.gconf/apps/panel

Ultimo comando:

pkill gnome-panel a questo punto dovrebbero impostarsi in modo default tutti i pannelli e dovresti pertanto riuscire a rimettere come volevi.
Spero vada bene Wink

Ritratto di pietro
pietro
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 30/06/2005
Messaggi: 1124

Forse non hai capito bene qual'e' il problema: non si tratta di configurazione utente errata, ti ho gia' detto che entrando con un utente creato ex-novo, e quindi senza i vari .gconf e con i pannelli di default, la situazione non si risolve. Ovviamente e' stata la prima cosa che ho provato prima di postare sul forum.

Un'altro tentativo che ho fatto, sempre prima di postare sul forum, e' quello di cambiare manualmente l'icona di uno shortcut per un'applicazione di cui non vedevo l'icona. Il risultato e' abbastanza strano in quanto lasciando l'icona nella posizione di default continua a non vedersi, mentre spostando la stessa icona in un'altra directory ed usando il nuovo path, l'icona compare!

Confrontando i due file .desktop l'unica differenza e' data dal valore dell'attributo "Icon" che nel caso di default porta solo il nome del file, nel caso della modifica del path contiene tutto il pathname: con il pathname completo l'icona si vede, anche se si prende la stessa icona e si modifica il file manualmente impostando il pathname completo (quindi non e' un problema di diritti di accesso sull'icona):

Default (icona mancante):

[Desktop Entry]
(...)
Type=(...)
Exec=(...)
Icon=virtualbox-vbox.png

Pathname impostato a mano (icona visibile):

[Desktop Entry]
(...)
Type=(...)
Exec=(...)
Icon=/usr/share/icons/hicolor/64x64/mimetypes/virtualbox-vbox.png

Ed il file dell'icona e' lo stesso. Sembrerebbe che GNOME non riconosca piu' il pathname di default, ma la cosa strana e' che il comportamento anomalo si verifica solo con alcune applicazioni.

Per quanto riguarda Debian testing: conosco benissimo la distribuzione e so i problemi a cui potrei andare incontro, tuttavia uso GNU/Linux da parecchi anni, probabilmente sono il piu' "vecchio" utilizzatore di GNU/Linux di tutto il network ILDN, e reputo sostenibili i rischi legati all'uso di una distribuzione testing. Fin'ora non ho mai avuto nessuna difficolta' a risolvere i problemi che ho incontrato ed anzi ho anche segnalato un paio di bug al bug tracking di Debian, contribuendo da buon "tester" a migliorare la qualita' di questa ottima distribuzione.

E' vero che il PC lo uso per lavoro, ma in realta' sono costretto ad usare Windows per via di alcuni tool aziendali, principalmente Office ed un token di strong authentication con driver solo per Windows, e per questo uso una virtual machine che rappresenta la mia macchina "di produzione" che uso per lavoro. Un ambiente quindi protetto e sicuro di cui faccio il backup ogni settimana. Se dovessi avere un problema sul PC mi basta far partire la VM su un altro PC e sono a posto. Cosa impossibile per i miei colleghi che hanno il Windows direttamente installato sull'hw: quando hanno un problema passano una giornata intera a reinstallare tutto, io quando mi hanno dato il PC nuovo ho fatto lo switch in maniera istantanea copiando semplicemente la VM da un PC all'altro dopo che ci avevo installato Debian, ed avrei potuto farlo anche con la VM accesa senza interrompere neanche le connessioni di rete e con un downtime pari a 0!

Il problema che ho incontrato non e' per niente bloccante, si tratta di un paio di icone che non si vedono, il sistema funziona alla perfezione. La Debian testing che sto usando e' poi sicuramente piu' stabile del Windows che uso per lavoro....

Ti ringrazio comunque dei consigli, ho provato ma niente da fare, tutto come prima. Quando ho tempo reinstallero' GNOME e vi faccio sapere.

Pietro

Debian. Be unique.

Ritratto di fareyes
fareyes
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 14/03/2011
Messaggi: 391

Avevo capito bene, però non avevo altri elementi a disposizione. A questo punto proverei a cambiare il path a mano (dato che hai detto che così funziona), per ogni icona di programma, e starei a vedere se tutto funziona anche al successivo reboot. Potrebbe anche essere una dimenticanza di chi ha fatto il nuovo pacchetto... forse proprio perché è una testing. Strano comunque che compaia l'icona del terminale, in quanto non ha attinenza, dato che ti dovrebbe comparire un'icona neutra tipo lo spazio di lavoro (quello in basso)...

A me capitò con la versione 5.0 ancora beta. Risolsi, levando quelle fallate, sostituendole con quelle che andai a pescare di persona (usr/share/pixmaps)... qui sembra un path mancante o sbagliato.

Ritratto di pietro
pietro
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 30/06/2005
Messaggi: 1124

Aggiornamento sul problema.

Qualche giorno fa, mentre usavo il PC, le icone sono improvvisamente tornate, ma GNOME sembrava essere ritornato alla versione 1.4 con i pulsanti e gli altri elementi decoratori in pesante rilievo. Provando a fare un logout e login GNOME e' tornato regolare ma le icone sono scomparse. Ho fatto comunque in tempo a catturare qualche screenshot.

Di seguito la parte superiore destra del mio desktop in cui si vedono chiaramente, nel circoletto rosso, le icone che normalmente non riesco a vedere, il bluetooth e la batteria:

Si puo' notare anche il diverso aspetto di GNOME. Negli esempi sottostanti si vede chiaramente la differenza nei pulsanti:


rispettivamente in situazione "normale" (con alcune icone mancanti) e nella situazione "temporanea" che a volte inspiegabilmente si ripresenta (ma con le icone).

Il problema non e' limitato ai shortcut, anche ad alcuni programmi mancano le icone dei pulsanti.

La cosa strana e' che le icone (e quindi anche la differenza di look di GNOME) compaiono in maniera completamente casuale (quando avro' trovato una causa avro' identificato anche il problema) durante una normale sessione di lavoro, non connesse a nessun upgrade, nessun reboot, nessuna modifica di file di configurazione....

Mah.... ormai non so piu' cosa pensare.....

Ma solo io ho questo problema con le icone?

Pietro

Debian. Be unique.