Come convertire un programma normale in programma di sistema?

2 risposte [Ultimo contenuto]
Ritratto di mineboyxx
mineboyxx
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 16/05/2017
Messaggi: 2

Buongiorno a tutti.
A casa ho un NAS con sopra installata una macchina virtuale con Debian 8.8, senza interfacce grafiche.solo testo.
Su questa macchina virtuale gira un software che deve restare sempre attivo, però da remoto non riesco ad accedervi: se creo una connessione in ssh mi trovo una console vuota. Mi piacerebbe connettermi a questo programma anche sa fuori casa.
Degli amici mi hanno detto che se converto il tipo di programma da sessione unica a programma di sistema posso farlo.
Cosa devo fare?

Grazie a tutti.

Ritratto di mcortese
mcortese
(Moderatore)
Offline
Moderatore
Iscritto: 27/02/2009
Messaggi: 2751

Confesso che non ho capito proprio bene cosa vuoi fare. Esistono programmi interattivi: li lanci, interagisci con loro e poi li chiudi.

Poi esistono altri programmi, solitamente detti server o anche demoni, che girano in background e svolgono il loro lavoro senza scambiare dati con chi li ha lanciati. Di solito l'operatore che vuole interagire con loro per interrogarne lo stato, interromperli, ecc. usa degli strumenti che prendono il nome di client. A volte il comando che si usa per lanciare il demone è lo stesso che si usa per interrogarlo, solo usato con argomenti diversi. Alcuni server addirittura mettono a disposizione una console di controllo accessibile connettendosi con un qualsiasi browser a una certa porta di rete, come il server di stampa CUPS. Altre volte, invece, l'unico modo di interagire con il programma che gira in background è mandargli dei segnali: KILL per ucciderlo, HUP per obbligarlo a rileggere la configurazione, ecc.

Qual è il tuo caso?

Ritratto di mineboyxx
mineboyxx
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 16/05/2017
Messaggi: 2

Grazie per la risposta. Beh sarebbe la sua un server tipo CUPS con cui io possa interagire anche da un browser.