Mancanza di connessione con la rete cablata

Ritratto di namless
namless
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 11/04/2014
Messaggi: 35

Cantato vittoria troppo presto...

Per vedere se fosse tutto a posto ho staccato il PC dallo switch 2 e sono andato a collegarlo allo switch 1: non funziona. Ok, allora cambio porta nello switch 1: non funziona. Ok, lo collego direttamente al router: non funziona. Nota che tutte le volte che cambiavo porta o switch/router, dopo averlo collegato provavo nuovamnete a staccare e riattaccare il cavo dal PC.
Poi ho provato a staccare il cavo che va dallo switch 1 al 2 e metterlo in tutte e due le porte dove avevo provato ad attaccare il notebook (una alla volta, ovviamente): tutti gli host collegati allo switch 2 funzionano perfettamente, quindi il problema sembrerebbe proprio da imputare al notebook.

Ora ho tolto il Network Manager, impostando tutti i parametri nel fine /etc/network/interfaces, ma continua a non funzionare.

Ritratto di badroot
badroot
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 22/08/2008
Messaggi: 2068

Prova a postare l'output di :

sudo /sbin/ethtool eth0

con cavo di rete inserito e collegato al router.
Se appare in fondo "link detected : no" mi verrebbe da pensare ad un problema hardware, ma per esserne certi bisognerebbe poter fare la prova o con un LiveCD oppure dall'ufficio dove sei sicuro che funzionava.

Se non ti trova il comando installa il pacchetto con :

sudo apt-get install ethtool

Per assurdo non è che sul router ci sono delle politiche di sicurezza tipo filtri su indirizzi MAC dei dispositivi collegatbili ?
Altro proprio non mi viene in mente.

Ritratto di namless
namless
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 11/04/2014
Messaggi: 35

Ho provato ma non mi trova il comando.
Tra l'altro non saprei come installare il pacchetto senza la connessione. Immagino si possa scaricare con un altro PC e poi installarla, ma non saprei come fare. A furia di frugare negli scatoloni salterà fuori anche l'access point, così posso scaricare il pacchetto.
Ad ogni modo ho trovato una chiavetta USB con Lubuntu, l'ho avviato e la rete funzionava perfettamente al primo colpo. Inizialmente in DHCP e poi ho provato anche a configurarla con gli stessi parametri che avevo messo su Debian. Nessun problema.

Sul router non ci sono filtri o altre misure di sicurezza sul lato LAN. Comunque quando l'avevo collegato allo switch e provavo a pingare altri dispositivi, avrebbe dovuto funzionare comunque.

Domanda "Windows style" (che farei volentieri a meno di fare): non è che sarebbe il caso di provare a re-installare tutto?

Ritratto di badroot
badroot
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 22/08/2008
Messaggi: 2068

Allora se con la live di Lubuntu tutto funziona è qualcosa a livello di configurazione.
Quello che ti posso consigliare a questo punto è di esaminare con Lubuntu la situazione e confrontarla con quella in Debian.

1 versione del kernel nei due ambienti, comando uname -r
2 output del comando lspci -k| grep -n2 -i eth in Debian e in Lubuntu
3 provare su Debian solo con DHCP
4 provare su Debian a disattivare Network Manager
5 in alternativa commentare le righe di configurazione di /etc/network/interfaces relative a eth0 e provare solo con NetworkManager
6 su Debian il file /etc/resolv.conf cosa contiene ?

Sono certo a questo punto che si tratti di qualcosa a livello di configurazione, probabilmente una fesseria, ma onestamente non mi viene in mente nulla da farti controllare.

Ritratto di namless
namless
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 11/04/2014
Messaggi: 35

Allora, ti posto i risultati:

Debian

1) 3.2.0-4-amd64

2)

37-03:00.0 Unassigned class [ff00]: Realtek Semiconductor Co., Ltd. Device 5286 (rev 01)
38-	Subsystem: Realtek Semiconductor Co., Ltd. Device 5286
39:03:00.2 Ethernet controller: Realtek Semiconductor Co., Ltd. RTL8101E/RTL8102E PCI Express Fast Ethernet controller (rev 06)
40-	Subsystem: ASUSTeK Computer Inc. Device 200f
41-	Kernel driver in use: r8169

3) la prova su Debian solo con il DHCP l'avevo fatta, sia dal Network Manager che configurando il file /etc/network/interfaces ma niente, non funzionava comunque.

4) come faccio a disabilitare il Network Manager?

5) anche questo avevo provato a farlo, ma non ha dato risultati;

6) il file /etc/resolv.conf contiene solo un commento:

# Generated by NetworkManager

Tra poco posto i risultati di Lubuntu

Ritratto di namless
namless
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 11/04/2014
Messaggi: 35

Eccomi.

Lubuntu

1) 3.2.0-23-generic

2)

47-03:00.0 Unassigned class [ff00]: Realtek Semiconductor Co., Ltd. Device 5286 (rev 01)
48-	Subsystem: Realtek Semiconductor Co., Ltd. Device 5286
49:03:00.2 Ethernet controller: Realtek Semiconductor Co., Ltd. RTL8101E/RTL8102E PCI Express Fast Ethernet controller (rev 06)
50-	Subsystem: ASUSTeK Computer Inc. Device 200f
51-	Kernel driver in use: r8169

Ecco. Confido in te perchè non so neanche che cosa ho fatto... Big Grin

Ritratto di badroot
badroot
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 22/08/2008
Messaggi: 2068

La versione di Lubuntu non é recentissima e ha quasi lo stesso kernel di Wheezy, un pelo piú recente, ma non credo tanto da giustificare una differenza a livello del driver r8169.
Puoi postare nche il file /etc/resolv.conf di Lubuntu perché mi sembra strano che in Debian sia vuoto, quel file di solito contiene gli indirizzi IP dei server DNS per la risoluzione dei nome.
In assenza di questi non puoi navigare in internet ma dovresti poter pingare sul router, o su qualsiasi IP, senza problemi.
Per disabilitare il servizio prova :

sudo /etc/init.d/network-manager stop

poi esegui :

sudo /sbin/ifdown eth
sudo /sbin/ifup eth0

vedi se per caso cambia qualcosa.

Poi per riattivarlo, NetworkManager, lo stesso comando ma con start al posto di stop.
Ormai sono quasi alla fine dei possibili tentativi da suggerirti.

Ritratto di namless
namless
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 11/04/2014
Messaggi: 35

Questo è il contenuto del file /etc/resolv.conf di Lubuntu:

# Dynamic resolv.conf(5) file for glibc resolver(3) generated by resolvconf(8)
#     DO NOT EDIT THIS FILE BY HAND -- YOUR CHANGES WILL BE OVERWRITTEN
nameserver 127.0.0.1

Devo riavviare per entrare su Debian, perchè sto scrivendo da Lubuntu.

Io i server DNS li avevo impostati nel file /etc/network/interfaces. Non so se avevo fatto tutto correttamente, ma in uno dei miei primi post lo si vede.

Ora riavvio.

Ritratto di namless
namless
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 11/04/2014
Messaggi: 35

Ho riavviato ed ora sto scrivendo da Debian.
Ho inserito l'indirizzo dei server DNS nel file /etc/resolv.conf, ho avviato iceweasel ed ha funionato subito.
In questo momento sembra tutto a posto, la configurazione ha il file NetworkManager.conf con il valore [ifupdown] managed=false, l'indirizzo statico impostato nel file /etc/network/interfaces, il Network Manager abilitato solo per il wifi ed i server DNS impostati nel file resolv.conf.
Nel post precedente avevo scritto che precedentemente, in uno dei miei primi post, avevo postato la sintassi per impostare i server DNS. Sono andato indietro ma mi sono sbagliato, visto che evidentemente l'ho omesso. Ad ogni modo può essere che abbia sbagliato la sintassi quando l'avevo impostato.
Ora il problema è che ho cambiato il file resolv.conf, ma solo dopo, verificando nelle guide, ho visto che questo file non andava modificato manualmente se il programma resolveconf era installato. COme faccio a sapere se è installato? Sto facendo un casino o è risolvibile?

Ritratto di namless
namless
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 11/04/2014
Messaggi: 35

Per ora funziona. Ho riavviato per vedere se il file resolv.conf non andava modificato.
Per ora funziona, vediamo cosa succede utilizzandolo.
Wink