Aprire temporaneamente la porta 22 [rsync]

3 risposte [Ultimo contenuto]
Ritratto di giorgiofolle
giorgiofolle
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 18/08/2012
Messaggi: 46

Ciao a tutti vado subito alla domanda:
Volevo provare rsync tra i miei due pc in casa (rete LAN) così da non dover ogni volta usare unachiavetta e trasferire i file.

Ora , però , la porta ssh del pc ricevente non ha la porta 22 aperta , qual'è il modo più semplice (e veloce) per aprire e chiudere la porta ?

Ritratto di pietro
pietro
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 30/06/2005
Messaggi: 1123

Che vuol dire che la porta è chiusa? Non c'è nessun processo in ascolto o è chiusa dal firewall? Nel primo caso probabilmente non hai installato e/o configurato openssh-server, nel secondo caso, solo tu puoi sapere cosa hai fatto a livello di firewall, perché di default non c'è nulla che io sappia.

Debian. Be unique.

Ritratto di giorgiofolle
giorgiofolle
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 18/08/2012
Messaggi: 46

Ciao Pietro , hai ragione , sono stato poco chiaro.

Allora non ho ancora configurato OpenSSH , ma quello è cosa da poco.

Volevo sapere , una volta installato e configurato openssh , posso in qualche modo aprire e chiudere la porta a mio piacimento ?

La vorrei aprire solo e soltanto in caso di sincronizzazione

Ritratto di pietro
pietro
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 30/06/2005
Messaggi: 1123

Se non avevi ancora installato il server SSH, come potevi trovare la porta aperta? Aperta su cosa che non c'era il processo in ascolto sulla porta?

Una volta installato openssh-server, puoi semplicemente spegnerlo quando non ti serve ed accenderlo quando ti serve, oppure lavorare con il firewall.

Ma la domanda è: perché? Non sei in una rete locale casalinga? Hai degli hacker in casa? Quali sono i motivi che ti spingono a disattivare l'accesso ssh in una rete locale? Se vuoi maggiore sicurezza disattiva l'accesso tramite password.

Debian. Be unique.