Ketch - test

13 risposte [Ultimo contenuto]
Ritratto di kripsio
kripsio
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 10/09/2004
Messaggi: 1511

Volevo condividere quello che ho iniziato a fare questa sera con voi.

La mia macchina di casa è un po' il contenitore della mia vita, lo uso
per tante cose _poco_ utili come storage, backup ridondante, film, web,
mail server... così, tipo è la mia vita, poco meno.

Avevo una ubuntu sopra... andava maluccio per un sacco di problemi
instrinsechi che non sto ad elencare. Ero (e sono) stanco di sto coso
che non viaggia come dovrebbe e visto il precedente problematico
dist-upgrade dalla 6.01 alla 6.10, ero un po' preoccupato per il prossimo
update alla 7.

Stasera ho recuperato un 3 dischi fissi che avevo da parte per scorta
(/me sempre munito di un po' di dischi) ed ho preso la palla al balzo
per provare ad installare etch, tanto per vedere se le cose
miglioravano.

soccia se sono migliorate.

Ho scaricato l'installer completo di KDE (dopo tanto tempo ho trovato
un'affinità forte in produzione per questo DE) già sospettando che
qualcosa puzzasse, tipicamente vado di net install e poi via di apt,
epperò ero curioso.

La situazione è di 3 dischi (uno da 40 una da 80 e uno da 300, quelli
che avevo in casa più o meno vecchi). Ho partizionato manualmente
tirando su / in raid 1 software su una partizione da 5Gb identica
nei 3 dischi (/me che se va bene non reinstallerà mai più niet!) ed il
resto distribuito normalmente come meglio mi aggradava.

Finisci tutta la creazione dei vari filesystem ed inizia
l'installazione.

Ruminarumina.
Scelgo di far fare all'installer per quanto riguarda i pacchetti
aggiuntivi e come da programma mi tira su tutto l'ambiente kde, x, e
mamma bella (forse qualcosa di troppo ma pazienza).

Riavvio e tutto fila liscio, il raid gira na meraviglia ed ho già il mio
ambiente kde pronto.

Migro tutte le mie impostazioni custom (tantine Laughing di kde e pippette
varie come .vimrc, .bash* xbind* dal portatile e ualà... in poco tempo
ho tutto il mio ambiente pronto reattivo e veloce 10 volte l'ubuntu di
prima.

Ora devo fare il grosso del lavoro. Riattaccare uno a uno i dischi di
prima, spostare dati, riconfigurare il mail server che proprio un
fuscellino non è, vedere un po' il tutto, verificare, testare, i path,
gli automatismi, le pippette e le nonnette per poi mettere
i vecchi dischi in naftalina per almeno 3 mesi perchè so che mi
dimenticherò qualcosa ma il primo impatto è stato qualcosa di
dannatamente positivo.

(K)Ubuntu sarà user friendly più di debian (boh, io sarò un sistemista, ok,
ma francamente la parte più difficile è stata preparare i dischi come
volevo io e la configurazione era un pelo esotica, per il resto avanti
avanti avanti.
Non ho un pc recentissimo (sempron 2800, sata per il 300gb, tutto
integrato, scheda audio sb 5.1) ma mi ha visto tutto senza problemi.

Sono stato davvero piacevolmente soddisfatto del nuovo installer etch
che non avevo provato se non in ambienti di test e su macchine di certo
funzionamento, velocissimo nell'installazione, velocissimo il boot della
macchina e la reattività della macchina stessa.
La versione kde dell'installer che appunto serve per preconfigurare un
ambiente kde relativamente precotto funziona davvero bene e, imho, ha
poco da invidiare a ubuntu.

Se 2 anni e mezzo di attesa significano un prodotto di così alta
qualità, ed un passo avanti così consistente ben vengano.
Stabilità storicamente eccellente, usabilità davvero sorprendente in
fase di installazione. Il software diventerà un po' vecchio nel giro di
una decina di mesi macchisenefrega Laughing

Se non ho preso un abbaglio su questa macchina mi tengo la mia etch
con security fix sino alla nuova release e vivrò sereno e performante.

Una vera ficata Smile

Ouf... ora mi attende tutto il porting di dati e configurazioni da
ubuntu.. ouf, quante sere perderò a fare il tutto?

ciaociao

PS: Oggi ho fatto anche il dist-upgrade del portatile che uso per lavorare, lì ho sid. Oltre al fatto che si è aggiornato a lenny e la cosa mi sta simpatica, non ho avuto nemmeno mezzo problema... ecco se anche sid non mi da rogne in fase di aggiornamento come mi diverto io? Big Grin
[flame]
Forse dovrei tornare a ubuntu che da una release all'altra senza repository esotici puntualmente qualcosa si scassa :-P
[/flame]

Ritratto di pietro
pietro
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 30/06/2005
Messaggi: 1124

Gli sviluppatori Debian hanno sempre detto di voler puntare più sulla qualità e stabilità del sistema che sull'installer, e per molti anni è esistito solo in modalità testuale. Chi installava Debian 10 anni fa era sicuramente in grado di lavorare in modalità testuale.

Ora i tempi sono maturi per avere qualità e stabilità anche sull'installer....

Che dire, io ormai sono innamorato di Debian e se potessi la utlilizzerei anche sulle caffettiere. L'ultima Debian Etch l'ho installata su un vecchio IBM T21 che ho recuperato per mia figlia: inutile dire che funziona tutto alla grande...

Pietro

Debian. Be unique.

Ritratto di gabry
gabry
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 29/10/2006
Messaggi: 395

eh ma voi siete super smanettoni...non vale Laughing

"Non e' la legge che decide cosa e' giusto e cosa e' sbagliato"
R. Stallman

Ritratto di ferretti75
ferretti75
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 08/07/2005
Messaggi: 526

Ultima installazione di etch :

celeron 266, 384M ram ( riciclo, riciclo ), sch. video bhò .

Alla prima funziona tutto. Ci ho migrato il web server .
Una settimana di upload, manco si è accesa la seconda ventola .

Alla fine dell'installazione :

apt-get remove xorg* ( tanto è un server web ) .

Ho appena finito di backuppare 19gb di dati di lavoro ( e 5 di musica ) : a minuti piallo la breezy e schiaffo etch sullo xeon .

ciriciao !!

Marco

apt-get -a beer

Ritratto di kripsio
kripsio
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 10/09/2004
Messaggi: 1511

Quote:

gabry ha scritto:
eh ma voi siete super smanettoni...non vale Laughing

ma lol!
no, io sono fondamentalmente pigro, smanetto solo per le questioni di principio ghgh Smile

Ritratto di kalos
kalos
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 26/01/2005
Messaggi: 710

già che c siamo , secondo voi, su un pentum 2 la s può installare?

If you haven't tried Debian lately, this would be a good time.

deb lenny/sid
linux user 384443 http://counter.li.org/
linux nelle scuole, firma la petizione

Ritratto di ferretti75
ferretti75
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 08/07/2005
Messaggi: 526

Bad news ....

su un dell poweredge non si è installata ( misterioso errore durante l'installazione dei pacchetti ) .
A onor del vero l'unica distro che non ha rotto è stata la datata ubuntu breezy .

Da lì sono entrato in single-user, ho lasciato solo la base, e ho aggiornato prima a dapper poi a edgy.

Tutto ok tranne che, misteriosamente, x voleva partire in 1280x1024 .

Stò pian piano ritornando .... attento a te paolo ! Smile

ciriciao

Marco

apt-get -a beer

Ritratto di pietro
pietro
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 30/06/2005
Messaggi: 1124

Bentornato Marco!

Quando Etch diventerà stabile propongo di aprire un bel thread dove postare tutte le esperienze/problemi aggiornamenti andati a buon fine e non, soluzioni trovate, etc, insomma tutto quanto possa essere utile all'installazione/upgrade di Etch a beneficio soprattutto di coloro che dovranno eseguire gli aggiornamenti su sistemi in produzione.

Quote:

kripsio ha scritto:
Quote:
pietro ha scritto:
Ora i tempi sono maturi per avere qualità e stabilità anche sull'installer....

ecco a essere sincero l'installer grafico non mi è partito su questa macchina, non sono stato a indagare più di tanto, ho usato quello testuale e via...

Beh, volevo dire "i tempi sono maturi per iniziare a pensare di avere qualità e stabilità anche sull'installer... Wink

Pietro

Debian. Be unique.

Ritratto di ntropia
ntropia
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 18/09/2004
Messaggi: 944

Mi fa piacere leggere questo post! Gli offtopic sono sempre succulenti, non c'è che dire! (mi permetto di taggarlo come tale, perchè così possiamo chiacchierare liberamente senza dare il cattivo esempio Wink).

Anch'io sono rimasto molto colpito dal salto di qualità abissale prodotto con la Etch.
Per curiosità io l'ho installata su un pc che mi serve da muletto (intendo di supporto, non pirtupir Big Grin), un vecchio Compaq Armada del 2001 (ho un thread aperto, in merito per chi fosse interessato).
Va da sé che ha riconosciuto tutto, compreso IR (e grazie, Pietro Wink)

Per rendere le cose un po' più interessanti, siccome questo piccolo arnese ha il lettore CD solo sulla docking station, ho provato il famoso installer per Win32, scaricandolo dalla preesistente installazione di XP, ed è stato... divertentissimo!

Il partizionatore ha fatto un paio di giochi di prestigio per cui in un batter d'occhio, mentre seguivo con lo sguardo le colombe che volavano via dal cilintro, mi sono ritrovato il disco diviso per benino, e in pochi minuti ha tirato giù dalla rete un sistema veloce... dannatamente veloce!

Non posso fare il paragone con Ubuntu, che ho installato solo su un serverino casalingo tanto per provare, ma posso dire che la mia Sarge su P4 a 2.8GHz è un pachiderma, rispetto alla scattante Etch.

Io non amo avere software cutting edge (anche perchè in genere il mio hardware ha un "edge" molto poco "cutting" Laughing, per cui credo che appena ho un po' di tempo migrerò su Etch senza neanche pensarci...

E poi, personalmente, ritengo questa release già stabile.

Previo backup di sicurezza, vorrei provare un bel dist-upgrade di Sarge, tanto per vedere come va.
Approvo l'idea del post appena ci sarà il rilascio ufficiale.

@Pietro:
sono certo che hai scritto della tua passione per Debian pensando a questo HowTo Wink

eNjoy

Chi ha intendimento conti il numero della Bestia, perché è un numero d'uomo; e il suo numero è... rw-rw-rw-

Ritratto di pietro
pietro
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 30/06/2005
Messaggi: 1124

Quote:

ntropia ha scritto:

@Pietro:
sono certo che hai scritto della tua passione per Debian pensando a questo HowTo Wink

Non lo conoscevo... ho citato il caffè giusto per citare qualcosa che pensavo lontano dal computer... ma avrei dovuto scegliere un altro esempio! Certo che gli informatici sono proprio esauriti....

Pietro

Debian. Be unique.

Ritratto di ferretti75
ferretti75
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 08/07/2005
Messaggi: 526

Quote:

pietro ha scritto:
Quote:
ntropia ha scritto:

@Pietro:
sono certo che hai scritto della tua passione per Debian pensando a questo HowTo Wink

Non lo conoscevo... ho citato il caffè giusto per citare qualcosa che pensavo lontano dal computer... ma avrei dovuto scegliere un altro esempio! Certo che gli informatici sono proprio esauriti....

Pietro

noooooooooooooooooooooo

al prossimo ponte ci provo !

apt-get -a beer