Kernel 486 vs 686

3 risposte [Ultimo contenuto]
Ritratto di oddone
oddone
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 01/11/2007
Messaggi: 57

Potreste spiegarmi cosa cambia da un kernel 486 ad un 686?

Ho provato a leggere,architettura x86, ma non parla del 80686.

Il processore della macchina in questione é centrino duo

Non sono molto ferrato in materia lo ammetto 8-)

Io non ho particolari talenti. Sono solo appassionatamente curioso "Albert Einstein"

Ritratto di Stemby
Stemby
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 05/10/2006
Messaggi: 776

Innanzitutto è sempre una buona regola, prima di postare, fare una piccola ricerca. Tu l'hai fatta, ma nel posto sbagliato Wink
<br />$ aptitude show linux-image-2.6-686<br />
Come vedi, è semplicemente un kernel ottimizzato per le macchine Intel recenti (sul 486 non va bene). Se hai un processore AMD, il kernel ottimizzato è il k7. Il kernel "486" è un kernel più generico, che va bene tanto su AMD, che su Intel, sia su macchine recenti che su macchine obsolete.

Ora, tutti questi kernel sono per l'architettura X86, che è a 32bit. Sulla tua macchina funzionano (il migliore è ovviamente il "686"), ma il tuo processore è a 64bit, quindi potresti usare l'"amd64", altrimenti ti va a 32bit. Per passare a 64bit devi però reinstallare tutto, inoltre ci sono ancora parecchi problemi con i software proprietari (flash, ecc.).

Ciao!

Registered Linux User #443882
Registered Debian User #9

Ritratto di ntropia
ntropia
(Collaboratore)
Offline
Collaboratore
Iscritto: 18/09/2004
Messaggi: 944

Il kernel 686 è identico al kernel 486, se non per una serie di istruzioni specifiche per l'architettura più nuova.

Queste pagine di wikipedia dovrebbero aiutarti a capire: Architettura x86 e i686
Il tuo Centrino rientra nell'ultima classe, quindi non fai male a cambiare kernel.
Quello che non so è se il Centrino Duo sia una architettura x86-64bit, ma direi di no. Magari investiga un po' e vedi se trovi qualcosa.

Ti anticipo che a meno di un uso pesante della cpu (calcolo numerico, rendering, ecc...) non devi aspettarti un aumento clamoroso di prestazioni.

Nel caso di un uso classico desktop del computer, il collo di bottiglia maggiore risulta la lentezza dell'hardisk.
Se ti interessa, cerca nel forum, ci dovrebbero essere delle discussioni fatte da gente più competente di me che potrebbero chiarirti meglio.

eNjoy

EDIT: ecco, ho scritto "addosso" a Stemby, che però ha chiarito il dubbio sui 64 bit. Se ti servono informazioni sui pro e i contro dell'uno e dell'altro, cerca nel forum.

Chi ha intendimento conti il numero della Bestia, perché è un numero d'uomo; e il suo numero è... rw-rw-rw-

Ritratto di oddone
oddone
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 01/11/2007
Messaggi: 57

Ho bene bene siete stati gentilissimi.

Per quanto riguarda il sistema continuo a tenermi un 32bit almeno finché non faccio la maturità a giugno/luglio, tra il lavoro e scuola da lunedì avrò poco tempo e il SO mi serve il più stabile possibile.

Per "gradire" intanto mi brucio un paio di distribuzioni live a 64bit anche se non veritiere per vedere se cambia molto in prestazioni.

grazie un saluto e buon sabato

Io non ho particolari talenti. Sono solo appassionatamente curioso "Albert Einstein"