Problemi post-installazione Debian 9

2 risposte [Ultimo contenuto]
Ritratto di ale.a
ale.a
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 12/03/2017
Messaggi: 79

Salve, ho da poco acquistato un nuovo notebook dopo essermi accertato che avesse un'ottima compatibilità con Linux e gli ho subito installato Debian 9 tramite netinst.
Nonostante il touchpad non funzionasse durante l'installazione (prima di acquistarlo l'avevo provato con live Debian e derivate e funzionava) dopo l'installazione sembrava essere tutto ok.
Chiudo lo schermo, alla quale azione dovrebbe corrispondere l'uscita dall'account ed ecco che iniziano le stranezze, riaprendolo mi escono gli errori come da avvio e non riesco ad accedere seppur stessi inserendo la password corretta, ho provato più volte e nulla, tengo premuto il testo di spegnimento e riaccendo.
All'avvio noto degli errori di cui prima non mi ero accorto, e non so dire se già ci fossero:

INFO: rcu sched self-detected stall on cpu

Inoltre l'avvio è molto più lento e rimane per la maggior parte su schermo nero con un underscore in alto a sinistra, il tempo d'avvio è di circa un minuto e mezzo, su una macchina con 4 GB di RAM e i5 di settima generazione, su un mio notebook meno prestante aveva un avvio più veloce.
Inserisco la password come prima e questa volta mi viene accettata, ma ecco continuare i problemi, insolita lentezza, tipo una quindicina di secondi per aprire le sezioni delle impostazioni, la scheda wifi che so per certo funzionare perfettamente su questo notebook che di colpo non è attivata e dopo un po' in maniera random torna attiva, però non riesce a connettersi a nessuna rete restituendo dei time-out e come se non bastasse il mouse a volte si blocca, per poi tornare operativo.

Riesco senza motivo a connettermi e mantenendo la calma risolvo i primi problemi di routine quali PCe Bus Error e qualche firmware specifico per la scheda di rete (Ethernet), nel far questo effettuo qualche riavvio fino a che ora dopo una normale accensione il PC funziona perfettamente senza mostrare NESSUNO dei problemi precedenti.

Seppur la cosa sembri risolta il fatto di non aver capito il perché di tutto questo mi lascia con la preoccupazione che le cose sembrino andar bene solo apparentemente per poi ritrovarmi con eventuali altri problemi e simili in futuro, vorrei quindi sapere da qualcuno più esperto di me se c'è qualche spiegazione a ciò che è successo o potrebbero esserci stati dei problemi durante l'installazione che non si sono del tutto risolti.
Grazie in anticipo per la risposta.

Ritratto di mcortese
mcortese
(Moderatore)
Offline
Moderatore
Iscritto: 27/02/2009
Messaggi: 2918

Mah, fare un'analisi a problema finito è praticamente impossibile. Sarebbe come andare dal medico e dire «oggi sto bene, ieri stavo male, che cosa è stato?». Smile

Se hai fatto un'installazione completa di ambiente desktop tipo GNOME e questo si porta dietro un gestore di pacchetti, come PackageKit, potrebbe essere che ha perso tempo a scaricare e applicare gli aggiornamenti di sicurezza, anche se la magnitudine del fenomeno che racconti è atipica per operazioni di questo genere: di solito non lo si percepisce nemmeno.

Inoltre GNOME d'ufficio installa un sistema di indicizzazione e ricerca, Tracker, che all'inizio deve indicizzare tutti i file. Questo tipo di attività che fa un grande uso del disco e poco del processore è molto sensibile a colli di bottiglia e mutua interferenza tra processi e può mettere in ginocchio anche sistemi con molta RAM e CPU di ultima generazione. L'unica cosa che aiuta è un SSD.

Altre possibili cause non mi vengono in mente...

Ritratto di ale.a
ale.a
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 12/03/2017
Messaggi: 79

Grazie della risposta, colpa mia che non ho dato info sul DE, che nello specifico e XFCE, è leggerissimo quindi era qualcosa di davvero anomalo, potrei aver fatto qualche update o aver aggiornato qualche firmware del processore che abbia risolto dei problemi?