Routing su vpn softether

1 risposta [Ultimo contenuto]
Ritratto di riodda
riodda
(Newbie)
Offline
Newbie
Iscritto: 02/03/2016
Messaggi: 2

Ciao a tutti, io mi occupo di corse automobilistiche e abbiamo una acquisitore bordo vettura (Magneti Marelli) che registra i dati, scaricabili via ethernet e nel contempo quando ammesso dai regolamenti, manda in realtime un parte di questi dati (meno canali e campionati a frequenze inferiori) attraverso dei modem rs-232 a 9600 bps (o 19200 se ti danno i canali UHF a 25kHz) che costano uno sproposito, vanno piano e hanno una connessione abbastanza inaffidabile.
Sto facendo degli esperimenti per levarmi di torno i modem e far passare i dati seriali incapsulati in RFC2217 via internet e fin qui tutto bene, mi sono creato una VPN tra un pc in vettura e uno al box, creo una vpn, il pc in vettura ha il demone di ser2net e sul pc al muretto ho una seriale virtuale che legge i dati, tutto passa attraverso due connessioni HDSPA una bordo vettura e una al muretto, per essere sicuro di non avere casini con la VPN se il provider di turno mi da un ip privato uso softether e vpn-azure.
La parte seriale funziona perfettamente, mi sono pero’ reso conto che ho una banda passante nettamente piu’ larga di quello che mi serve e quindi dato che il pc in vettura ha una ethernet che non viene utilizzata mi e’ venuto in mente che potrei sfruttare la banda inutilizzata per scaricare giro per giro tutti i dati disponibili sull'interfaccia ethernet dell'acquisitore bordo vettura e non solo quelli che ricevo via seriale e qui cominciano le diffcoltà.
Il pc al muretto riesce a pingare il pc in macchina sia sull’interfaccia della vpn (vpn-se) sia sull’ethernet che e’ collegata all’acquisitore (eth0), ma guando provo a pingare l’aquisitore nn ci riesco.
Ho provato sul router e sul pc a indirizzare il traffico destinato alla .254 ma evidentemente non sono riuscito a farlo…avete qualche lume in proposito ?
Qui lo schema della rete:

I sw che uso sono:

Router: OpenWRT

Pc: Windows 7 con sw Marelli proprietario e softhether server

PC In Vettura
Dabian 8
Umtskeeper + Sakis3g per la connessione
Softether client
Ser2Net

Ritratto di frank67
frank67
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 10/07/2013
Messaggi: 487

Non ne so molto di reti per analogia penso che tu ti trovi in una situazione simile a quella che ho io per le macchine virtuali di Virtualbox.
Supponendo che il tuo acquisitore sia come una macchina virtuale e l'hardware dove gira Jessie sia come il mio pc fisico allora bisogna che la scheda di rete della macchina virtuale sia configurata come "Scheda con bridge" altrimenti non so come accederci (forse con regole ipfilter...boh?).

Penso che una possibile soluzione sia installare "bridge-utils" su Jessie e configurare una device br0 che faccia da bridge tra Jessie e l'acquisitore non so come però.
Non vorrei farti perdere tempo perché non so se ho detto una cavolata Sad

Ciao, Franco