USB HDD: Dov'è?

8 risposte [Ultimo contenuto]
Ritratto di Zievatron
Zievatron
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 16/03/2014
Messaggi: 338

Ciao a tutti,
Su una debian wheezy minimale con solo OpenBox, quando attacco un disco esterno ad una porta USB, dove lo vedo e come vi accedo?

Ritratto di helicon
helicon
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 29/11/2013
Messaggi: 589

provai un po di tempo fa openbox,mi sa che con un click destro del mouse sul desktop ti dovrebbe uscire una voce come file,o dispositivi,e dovrebbe essere li Wink

Ritratto di badroot
badroot
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 22/08/2008
Messaggi: 2068

Ciao,
se vuoi restare sul minimale puoi usare i classici comandi per gestire le unità esterne.
Da terminale, dopo aver inserito il disco o la chiavetta, esegui un bel :

dmesg|tail

e così vedi come è identificata, sarà qualcosa del tipo :

sdb : sdb1

nel caso che il disco esterno abbia una sola partizione.
A questo punto operi con il comando mount, nel caso più semplice :

sudo mount -t vfat /dev/sdb1 /mnt/disco_sub

ovviamente /mnt/disco_usb deve esistere e, nell'esempio presumo sia formattato in FAT32.
Un bel man mount per tutte le opzioni relative, uid, gid, fmask e dmask in primis.
Se vuoi qualcosa di più comodo puoi optare per un file manager che gestisca i volumi, personalmente quando usavo openbox avevo optato per thunar, file manager di XFCE che può essere avviato in modalità daemon e permette il montaggio delle periferiche USB e anche di definire un'azione di default al loro inserimento.
Basta aggiungere in .config/openbox/autostart una riga come questa :

thunar --daemon &

Ci sono altri file manager cha hanno questa opzione e forse sono anche più leggeri a livello di dipendenze, mi viene in mente PCmanFM.
Probabilmente ci sono anche altre soluzioni, usbmount ? ... ma non lo ho mai usato.

Insomma le possibilità non mancano.

Ritratto di Zievatron
Zievatron
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 16/03/2014
Messaggi: 338

badroot ha scritto:

Se vuoi qualcosa di più comodo ...
... thunar, ...
Ci sono altri file manager cha hanno questa opzione e forse sono anche più leggeri a livello di dipendenze, mi viene in mente PCmanFM.
Probabilmente ci sono anche altre soluzioni, ...
Insomma le possibilità non mancano.

PCmanFM = "Dopo quest'operazione, verranno occupati 277 MB di spazio su disco."
Thunar = "Dopo quest'operazione, verranno occupati 125 MB di spazio su disco."

Mi sa che quello che si porta dietro meno dipendenze è proprio Thunar. Smile

Ritratto di badroot
badroot
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 22/08/2008
Messaggi: 2068

Allora sono contento di essere rimasto fedele a Thunar Wink

Ritratto di Zievatron
Zievatron
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 16/03/2014
Messaggi: 338

Ora che ho installato Thunar, se inserisco un disco esterno su una porta USB, apro Thunar ed esploro, ma non vedo ancora il disco esterno. Su Fedora, aprivo Thunar e vedevo che c'era un disco esterno, anche se non era montato. Mi sembra che potevo montarlo, anche se di solito lo montavo dall'icona sul desktop.
Ora come dovrebbe funzionare?
E' a questo che serve quel

Citazione:

aggiungere in .config/openbox/autostart una riga come questa :

thunar --daemon &


Ma dopo & devo aggiungere qualcosa? Sembra un'istruzione incompleta.

Ritratto di badroot
badroot
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 22/08/2008
Messaggi: 2068

L'istruzione è corretta, il simbolo & dopo il comando indica che lo stesso va messo in background in modo tale che possano poi essere eseguite le istruzioni seguenti nel file autostart.
Controlla anche che il file sia effettivamente autostart e non autostart.sh perchè una volta si chiamava così, ma credo che già in Wheezy sia cambiato in autostart e basta.
Ovviamente dopo aver fatto la modifica devi uscire e rientrare in openbox.
Un'altra cosa che dovresti controllare è se installando Thunar si è portato dietro anche gvfs che è il pacchetto su cui si basa la funzionalità di automounting, altrimenti devi installarlo .... altro al momento non mi viene in mente.

Ritratto di Zievatron
Zievatron
(Monster)
Offline
Monster
Iscritto: 16/03/2014
Messaggi: 338

badroot ha scritto:

... Controlla anche che il file sia effettivamente autostart e non autostart.sh ...


Ma in .config/openbox/ non vedo nè l'uno nè l'altro.
L'unico file che si trova lì dentro è /rc.xml

Ritratto di badroot
badroot
(Guru)
Offline
Guru
Iscritto: 22/08/2008
Messaggi: 2068

Zievatron ha scritto:

Ma in .config/openbox/ non vedo nè l'uno nè l'altro.
L'unico file che si trova lì dentro è /rc.xml

Allora faresti bene a crearlo altrimenti viene usato quello in /etc/xdg/openbox/autostart che non so cosa contenga.
Il file .config/openbox/autostart viene usato per avviare una serie di applicazioni per la sessione openbox del tuo utente.
Tipo se vuoi un pannello come tint2 o fbpanel, un gestore di immagini per il wallpaper, conky oppure nel tuo caso thunar.
Non chiedermi se puoi modificare quello in /etc perchè in ogni caso non credo sia una buona idea in quanto potrebbe venire sovrascritto con aggiornamenti e comunque io lo ho sempre visto creare nella propria /home.