dual boot con 2 distro linux

19 risposte [Ultimo contenuto]
Ritratto di Antonio
Antonio
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 13/09/2004
Messaggi: 162

Non dimentichiamo poi che il file di conf del grub si aggiorna senza toccare il MBR (al contrario di lilo), e che ha un potentissima interfaccia a linea di comando (attivabile all boot con 'e') che come una shell permette di accedere alle partizioni, visionarne i file e fare partire il kernel che interessa, il tutto con l'autocompletamento.

Per me è insostituibile.

Ritratto di Turms
Turms
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 12/09/2004
Messaggi: 7

forse mi sfugge qualche cosa, ma continuo ad usare lilo per il semplice fatto che per compilare il kernel uso make-kpkg e lilo mi viene aggiornato in automatico, e' necessario, comunque che io monti l'altra partizione oerche' lilo possa trovare il vmlinuz relativo.
si puo' usare make-kpkg con grub?

Ritratto di Antonio
Antonio
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 13/09/2004
Messaggi: 162

Con update-grub vengono automagicamente aggiunte tutte le voci per i kernel trovati in /boot, ma ci sono dei piccoli inconvenienti, se non lo configuri a dovere:
1) rischi di perdere i parametri di boot strani dei vecchi kernel (viene inserita una sezione standard)
2) se sono kernel di distribuzioni diverse (che hanno cioè partizioni /root diverse) potresti ritrovarti con gli altri kernel che puntano alla root corrente (anche in questo caso si tratterebbe di modificare un numeretto a mano tipo hda2 in hda7, e comunque le prove si possono fare al boot)

In ogni caso il file di conf di grub (/boot/grub/menu.lst) viene backuppato e puoi ripristinare tutto con un cp. In menu.lst trovi ulteriori info su come personalizzare il comportamento di update-grub.

Comunque, francamente, io lo edito a mano il menu.lsdt, copio-incollo un'altra sezione, cambio qualche carattere e via.

Ritratto di virusbye
virusbye
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 07/09/2004
Messaggi: 50

Quote:

Antonio ha scritto:
Con update-grub vengono automagicamente aggiunte tutte le voci per i kernel trovati in /boot, ma ci sono dei piccoli inconvenienti, se non lo configuri a dovere:
1) rischi di perdere i parametri di boot strani dei vecchi kernel (viene inserita una sezione standard)
2) se sono kernel di distribuzioni diverse (che hanno cioè partizioni /root diverse) potresti ritrovarti con gli altri kernel che puntano alla root corrente (anche in questo caso si tratterebbe di modificare un numeretto a mano tipo hda2 in hda7, e comunque le prove si possono fare al boot)

In ogni caso il file di conf di grub (/boot/grub/menu.lst) viene backuppato e puoi ripristinare tutto con un cp. In menu.lst trovi ulteriori info su come personalizzare il comportamento di update-grub.

Comunque, francamente, io lo edito a mano il menu.lsdt, copio-incollo un'altra sezione, cambio qualche carattere e via.

Non è del tutto vero!
Allora, rispondendo al post precedente, se installi grub al posto di lilo, quando installi (o aggiorni qualcosa), grub viene automaticamente modificato (come accade per lilo).
Per quanto riguarda il discorso dell'update grub, quando viene fatto lascia intatta la prima parte del file (con le tue configurazioni) ad aggiunge delle righe in automatico per i file del kernel presente in /boot. E' ovvio che la parte aggiunta potrebbe non essere "perfetta", però è anche vero che, in pochi secondi, uno può rimuovere le configurazione sbagliate/non necessarie!

Smile

"Perchè tanto Debian è meglio"
http://fabrizio.ciacchi.it

Debian Linux - kernel 2.6.8 - Gnome 2.8

Ritratto di Antonio
Antonio
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 13/09/2004
Messaggi: 162

Perfettamente daccordo, ma se uno non lo sa e non edita a dovere menu.lst per scegliere il comportanto di update-grub, può perdere le impostazioni personalizzate (come capitò a me tempo fa, ma a seguito di un mio bug report ora viene eseguito un backup del menu.lst)

8-)

Ritratto di virusbye
virusbye
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 07/09/2004
Messaggi: 50

no... il menu.lst non viene perso... esempio

-- menu.lst originale ---
pippo
pluto
paperino

dopo l'update grub
-- menu.lst modificato --
pippo
pluto
paperino
# added by update-grub
topolino
paperone

Ora, son d'accordo con te che "topolino" e "paperone" possono non servirmi, ma la parte iniziale del file non viene cancellata! può darsi che sia successo a te con una versione di grub pacchettizzata male. Io uso grub da sempre e non ho mai perso niente!
Ci tengo a fare questa precisazione, perchè avendolo usato molto, non escludo che ciò possa accadere, ma in un programma come grub "non è la regola"; poi magari qualcuno decide di non usarlo per quel motivo.

Tra parentesi, grub l'ho usato per il dossier sulle distribuzioni linux di maggio su LM, e ci ho bootato tranquillamente (senza mai perdere configurazioni, lo ripeto) più di una ventina di sistemi operativi!

Smile

"Perchè tanto Debian è meglio"
http://fabrizio.ciacchi.it

Debian Linux - kernel 2.6.8 - Gnome 2.8

Ritratto di Antonio
Antonio
(Geek)
Offline
Geek
Iscritto: 13/09/2004
Messaggi: 162

Sul fatto che grub sia roccia solida non ci piove, e sul fatto che non è più possibile perdere delle configurazioni pure.

Detto questo ti spiego cosa mi è capitato. Installo sarge con grub e mi crea automagicamente tutte le voci per i kernel. Poi aggiungo a quelle stesse voci dei paramentri esotici per framebuffer con la mia scheda video. Installando un nuovo kernel quelle opzioni vengono sovrascritte dall'upgrade-grub per il semplice fatto che non ho copiato la sezione di quei kernel prima della famosa riga:
### BEGIN AUTOMAGIC KERNELS LIST

Ora, in ogni caso viene creato un backup menu.lst~, quindi non si perde niente. Ma non è detto che tutti conoscano questo comportamento: il mio voleva essere una chiarificazione a favore di grub, spero non sia stata travisata.

Smile

Ritratto di virusbye
virusbye
(Junior)
Offline
Junior
Iscritto: 07/09/2004
Messaggi: 50

figurati! Smile

oltretutto penso che a grub manchino un paio di funzioni che sarebbero interessanti, come:

- avvio di cdrom (riconosce solo hdd locali e floppy)
- avvio di penne usb
- autocancellazione dal mbr (per chi, ad esempio, disinstalla linux)
- modifica (e/o creazione) del file di conf dall'avvio di grub!

"Perchè tanto Debian è meglio"
http://fabrizio.ciacchi.it

Debian Linux - kernel 2.6.8 - Gnome 2.8